Forzare redirect HTTPS da htaccess

Se hai adottato la “best practice” consigliata, cioè hai adottato sul tuo sito internet il certificato di sicurezza SSL, allora devi occuparti anche del corretto reindirizzamento di tutte le pagine da http a https.

Per fare questo devi semplicemente inserire, all’interno del file htaccess, una regola di redirect. La regola è la seguente:

<IfModule mod_rewrite.c>
RewriteEngine On
RewriteCond %{SERVER_PORT} 80
RewriteRule ^(.*)$ https://nomedominio.est/$1 [R=301,L]
</IfModule>

Naturalmente, al posto di https://nomedominio.est/ bisognerà inserire il proprio nome dominio di riferimento.

Dove inserire il codice per reindirizzare il traffico?

La regola va inserita senza sovrascrivere nulla, posta in cima al file htaccess che potrete modificare o tramite pannello di controllo o, in alternativa, anche tramite plugin.

Uno dei plugin che permette questa modifica è Yoast SEO che, molto probabilmente, avete già installato all’interno del vostro sito internet.

Una volta selezionato il plugin (spalla destra del backend > SEO), cliccate su “Strumenti” o “Tools” (se avete l’installazione in inglese). 

Infine cliccate su “Modifica File” e, guardando nella pagina nella parte inferiore, inseritelo nella sezione “File .htaccess” all’inizio di tutto.

Per ultimo, ovviamente, cliccate sul tasto “salva le modifiche al .htaccess“.

Attenzione perché l’.htaccess è uno dei file più importanti e sensibili del sito, sbagliare una riga di codice può voler dire letteralmente spazzare via la visibilità e l’accesso al proprio sito internet.

Perché è importante reindirizzare il traffico su HTTPS?

Reindirizzare il traffico è molto importante perché potrebbe accadere che alcune pagine vengano indicizzate e segnalate come “Non Sicure” da Google, compromettendo il lavoro svolto su tutto il resto del sito internet.

Marco

Marco

CEO & Creative Strategist di PureMorning

Condividi la storia

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email